Come far Crescere la Barba

Come far Crescere la Barba?

Il fascino dell’uomo con la barba è sicuramente indiscutibile. La barba è un elemento del nostro corpo in grado di trasformare completamente la fisionomia del nostro viso. Negli ultimi tempi sono sempre di più gli uomini che hanno iniziato a curare la loro barba, questa infatti è tornata molto di moda e viene molto apprezzata anche dalle donne. Non tutti però hanno una barba folta, quindi potrebbe essere molto interessante capire come farla crescere nel migliore dei modi. 

Devi sapere che la barba cresce allo stesso modo dei nostri capelli, quindi ogni giorno in media cresce di 0,3 millimetri. Agli uomini più fortunati questa cresce uniformemente mentre per molti altri non è così. Infatti può capitare spesso che in alcune zone del viso questa cresca molto mentre in altre sia assente o quasi. Questo dipende da una serie di fattori come ad esempio la genetica oppure dall’età dell’uomo. 

In media comunque la barba ogni tre giorni dovrebbe crescere di circa 0,9 millimetri. Per le persone che hanno invece una peluria chiara nella maggior parte dei casi la barba cresce più lentamente. Quindi dovranno aspettare molto più tempo. In genere per avere una barba abbastanza folta sul viso sarebbe consigliabile quella di non raderla per almeno un mese, in questo modo si da il tempo necessario ad essa di crescere e raggiungere almeno 1 centimetro di lunghezza. Se la barba non cresce abbastanza dopo un mese dovresti aspettare un po’ di più, anche in questo caso ricordati che ogni uomo ha dei tempi di crescita della propria barba differenti. 

 Come farla crescere più velocemente?

Questo è quello che si chiedono molti uomini che odiano le lunghe attese. Non esiste una formula magica per far crescere la barba in pochissimo tempo tuttavia ci sono diversi fattori che si possono prendere in considerazione che possono incidere positivamente sulla crescita di essa. Sicuramente la prima cosa che dovresti fare è capire come vuoi la tua barba, quanto la vuoi lunga? Come vorresti essere? 

Una volta che hai risposto a queste domande non devi far altro che attendere che questa cresca naturalmente. Se ci vuole più tempo del dovuto non ti arrendere, sii paziente. Quando cresce la barba potrebbe aumentare il prurito in alcune zone del tuo viso, proprio per questo ti consiglio di utilizzare delle creme o balsamo oppure olio per barbe che non fanno altro che eliminare questo fastidio e ammorbidire la tua barba. 

Altro aspetto che viene spesso considerato è il sonno. Devi sapere che per far crescere la barba adeguatamente il tuo organismo dovrebbe essere riposato inoltre dovresti alimentarti in modo corretto. Infatti è consigliabili assumere alimenti che siano ricchi di vitamine B

Ovviamente come abbiamo detto in precedenza, la barba in alcuni punti del tuo viso potrebbe crescere molto di più, il consiglio è quello di tagliare con delle forbici tutti quei peli che crescono più del dovuto. La barba inoltre nella sua fase di crescita potrebbe arrivare quasi fino al tuo pomo d’Adamo. A meno che non sei una di quelle poche persone al mondo come David Beckham che ha una barba molto curata anche fino al pomo d’Adamo, ti consiglio di tagliarla dopo 30 giorni per evitare un effetto brutto da vedere. 

Ultimo aspetto da considerare è quello di non prendere decisioni drastiche, quindi non decidere da un giorno all’altro di tagliare completamente la tua barba vanificando tutti gli sforzi che hai fatto fino a questo momento. 

Quali altri fattori considerare?

Per la crescita della tua barba oltre alla tua genetica e all’età dovresti prendere in considerazione anche altri fattori. Uno di questi è sicuramente il testosterone. Più è alto più è elevata la possibilità di crescita di peli sia sul corpo che sul viso. Questo non è sempre un lato positivo perché avere un testosterone molto alto porta ad altri problemi come ad esempio quello della calvizie. 

Anche se molti sottovalutano questo aspetto devi sapere che l’esercizio fisico è molto importante per la crescita della barba, perché questo aumenta il testosterone nel tuo corpo. Quando ci si allena con i pesi si compiono dei movimenti composti che riguardano diverse fasce muscolari. Essere in forma permette un aumento di barba più veloce. 

Altro aspetto da considerare è sicuramente il livello di stress nel corpo. Generalmente si dice che con lo stress si perdano i capelli, questo non è di certo sempre sbagliato. Infatti un alto livello di stress nel corpo causa una modifica del tasso di crescita sia della barba che dei capelli. Lo stress indebolisce anche il sistema immunitario, quindi tutto questo porta ad una minore crescita. 

Infine l’ultimo aspetto che non viene mai associato alla propria barba è il fumo. Il tabacco incide infatti negativamente sulla nostra salute, molti non sanno che questo può portare alla perdita di capelli e barba. Proprio per questo forse è arrivato il momento di mettere una volta per tutte da parte le sigarette.  Fai tesoro di questi suggerimenti e inizia a dare più importanza alla tua barba.